Cerca

Superbonus, le nuove regole: cambiano le scadenze ma solo per gli edifici con più unità immobiliari

Per i condomini slittamento di sei mesi generalizzato. Detrazione fino a dicembre 2023 per gli IACP. Niente prorga per le vllette singole.

Più tempo per la riqualificazione dei condomini e delle villette plurifamiliari, con lavori agevolati fino al 31 dicembre 2022.

Per i privati obbligatorio, però, avere realizzato almeno il 60% di interventi entro il giugno del prossimo anno. Il limite salta invece per i condomini. Le novità nel decreto Fondone che accompagna il Pnrr.




0 commenti